Fabrizio Moro /

Seduto a guardare

Tu non hai tu non hai
Qualcosa da dire
Tu non trovi le parole
Ma col silenzio sai ferire
Tu rimani tu rimani
Seduto a guardare
Non importa quanto è grande la tua penna
Ma come scrivi il tuo nome
E poi le paure confondono
Se i sogni che fai non si avverano
E tutti i pensieri rimangono dentro dentro

Tu non hai tu non hai
Qualcosa da fare
Scappi sempre scappi sempre
E dopo vuoi ritornare
Tu rimani tu rimani
Seduto a guardare
Ma chi non scrive la sua storia
Non può decidere il finale
E poi le paure confondono
Se i sogni che fai non si avverano
E tutti i pensieri rimangono dentro dentro
E se le ragioni non cambiano
I passi che fai si cancellano
E tutti i pensieri rimangono dentro dentro

E se la ragioni non cambiano
I passi che fai si cancellano
E tutti i pensieri rimangono dentro dentro

(Grazie a ElisaJeky per questo testo)