Angelo Branduardi /

A una bambina che danza nel vento

Ora danza là, danza sulla sabbia;
e non ti curare del vento,
non ti curare se fa rumore il mare,
che bisogno c'è?
Ora danza là, asciuga i tuoi capelli,
gocce di sale li hanno bagnati;
tu sei così giovane e ancora non conosci,
ora danza là.

Tu il trionfo dello sciocco non sai,
o la perdita dell'amore appena nato,
nè perchè mai il migliore se ne va
e lascia il grano da legare.

Ora danza là, danza sulla sabbia,
tu non ti curare del vento;
non devi temere se ora vuol gridare,
che bisogno c'è